Dal Michigan…

Tra tutti i rompipalle che stamattina hanno complottato per privarmi del giusto riposo dell’ubriacone arriva anche Defendini: "corriere Defendini, mi apre?". La stessa voce che l’altro giorno mi ha consegnato la mia prima multa. Primo pensiero: "COL CAZZO CHE TI APRO!". Però nel frattempo gli ho già aperto, riflesso pavloviano. Caspita aspetto il mio destino, che si presenti alla porta ed invece niente. Scendo a controllare in buca e trovo un nuovo numero di Architecture Journal, rivista specialistica di informatica che Microsoft gentilmente fa stampare e mi spedisce dal Michigan e la invia a "Dott. Federico Tomassetti". Diavolo quanto è lontano quel mondo dove io sono un ing. informatico e l’informatica è la mia passione. Ora la mia preoccupazione è sopravvivere all’incauto esperimento culinario in cui mi sono lanciato avendo erroneamente deciso di combattere la mia pigrizia, che mi portava a mangiare sani cibi pronti invece di arrischiarmi in mescolii di latte abbandonato nel frigo da un tempo che NON VOGLIO RICORDARE, getterci dosi casuali di farina, mescolarci uova, no, decisamente non fresche. Sbattere il tutto in padelle più nere del cuore di Sauron, nel regno delle incrostazioni oleose ed invincibili. Ma dopo le mie merende a base di funghi fritti posso sopravvivere, dopo le estati passate con Il Bestia nulla mi spaventa. Addio miei amati lettori, addio…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: