Storie e respiri

Ci sono tante storie, fra un respiro e l’altro del mondo.
Ne vediamo così poche. Osserviamo quelli che crediamo successi scansando quelle che ci servirebbe vedere.
Provo a ricordare l’uomo che correva, i vecchietti che “lei è così dolce” e gli occhiali da minatore.
E poi torno alla mia vita, a far finta di avere dei problemi.
Tipo aspettare che arrivi lunedì.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: